Ott 182017
 

Uno dei momenti più emozionanti è il primo ballo degli sposi che da inizio al ricevimento ed apre le danze della vostra festa, è molto importante quindi scegliere con cura la lista dei brani per l’intera cerimonia. Solitamente viene optato per l’intramontabile e classico lento romantico, forse troppo scontato ma che non passa mai di moda; la canzone iniziale del vostro primo ballo da sposati, dovrà rappresentare il vostro amore in modo da creare un atmosfera romantica che resterà indelebile nei ricordi dei vostri invitati.

se ancora però non avete idea di quale canzone scegliere per il vostro primo ballo ecco qua una lista di quelle più romantiche

  • All at once – Whitney Houston 
  • Home – Michael Bublé
  • Someone Like You 
  • Meravigliosa Creatura – Gianna Nannini 
  • You Cant Hurry Love – Phil Collins 
  • U2 – One 
  • A te – Jovanotti
  • L’amore è una cosa semplice – Tiziano Ferro
  • Train – Marry me
  • Più bella cosa non c’è – Eros Ramazzotti
Ott 172017
 

Una volta decisa la data del tuo matrimonio, non resta che organizzarlo iniziando dal tema che vi rappresenta, alla scelta dell’abito, alla location, all’allestimen to..

ecco alcune proposte per l’anno 2018:

per un matrimonio all’aperto in un luogo rustico ma elegante, l’ideale è  shabby chic ovvero uno stile che prevede l’utilizzo di materiali naturali come legno, cartoncino, tessuti come lino e juta, fiori freschi, con colori tenui e pastello.

se siete amanti del oceano il tema marino è quello che fa per voi, molto fresco, leggero e che trasmettere serenità ed allegria. I colori principali sono blu, bianco ed azzurro.

infine un tema molto in voga per il 2018 è eco-friendly, ovvero ecologico. Per la struttura è indicato una fattoria o edifici rurali, gli addobbi con materiali rinnovabili o riciclati.

Ott 162017
 

Per rendere più orginale, alternativo e divertente il tuo matrimonio ti proponiamo un banchetto street food, stupirai indubbiamente i tuoi ospiti con cibi semplici ma gustosi preparati sul momento.

ecco alcune idee:

per l’apertitivo potrete allestirlo sopra un’ape con tantissime varietà di stuzzichini e cocktail.

perchè non adibitre un camioncino decorandolo con illuminazioni e fiori, per proporre le specialità tipiche italiane come arancini, olive all’ascolana, supplì, gnocco fritto e tigelle.

altrimenti se preferite la cucina orientale preparate un sushibar con tutte le bontà giapponesi oppure golosità americane come hotdog e hamburger

per chi invece ha in mente un party con cibi vegani allestire un carrettino che richiami la natura con tutti i cibi tipici..

fateci sapere qual’è il vostro preferito!!!

Ott 122017
 

Ecco 4 varianti da usare in alternativa al lancio del riso per il tuo matrimonio..

molto ad effetto e delicata la scelta delle bolle di sapone che creerà atmosfera magica, romantica e farà brillare gli occhi a grandi e piccini..

se preferite qualcosa di più orientale il nostro consiglio è di usare petali e fiori intonati al tema del tuo matrimonio…

per tornare indietro con il tempo e riscoprire la leggerezza metti a disposizione dei tuoi invitati  palloncini che faranno volare in alto, rendendo il cielo animato..

se non desiderate che il riso vi si incastri nei capelli mettete a disposizione degli sparacoriandoli di varie forme e colori che creeranno movimento nel festeggiare gli sposi…

ultimo consiglio fondamentale allestisci il tutto in modo accurato con pratici coni e wedding bag per tutti i tuoi invitati. 

Ott 112017
 

State organizzando il vostro matrimonio e tra i molteplici invitati avete anche bambini? non vi preoccupate.. ecco delle idee per farli divertire e lasciare un ricordo del vostro giorno più bello..

lo sappiamo i bambini sono molto vivaci, con tanta voglia di giocare e si annoiano a stare tutto il tempo seduti al tavolo ad aspettare le portate.. ed ecco qua delle soluzioni per organizzare al meglio un tavolo baby:

usare come segnaposto dei cartoncini da colorare con una bustina di confetti e come centrotavola un bel contenitore con tantissime matite colorate..

potrete fare una wedding baby bag dove inserire tutto l’occorrente per far divertire i vostri piccoli invitati con bolle di sapone, photo booth, caramelle e coriandoli..

da tenere sempre presente se avete scelto un menù elaborato di crearne una appositamente per i bambini, più semplice in modo da rendere piacevole anche per loro questo giorno.

nel caso preferiate non fare due menù organizzate un mini buffet, con tantissime golosità di antipasti, primi e secondi..

per quanto riguarda i dolcetti potrebbe essere una buona soluzione per i piccoli avere un angolo del gelato, un candy bar con tantissime caramelle e confetti ai gusti cioccolatosi..

speriamo di esservi stati di aiuto e se avete altre idee scriveteci nei commenti!!

 

 

Ott 102017
 

Niccolò e Giorgio due giovanissi innamorati torinesi sabato 7 Ottobre hanno deciso di coronare il loro amore nella sala matrimoni del Comune a Torino.

Hanno compiuto da poco 22 e 19 anni le loro dichiarazioni sono state:

“Ci amiamo e per noi non è cambiato nulla, ci sentiamo come il giorno prima, come se nulla fosse cambiato. Viviamo assieme da quattro mesi, eravamo sempre assieme prima, come una famiglia, e continuiamo ad esserlo”

ed i loro progetti per il futuro?

“Prima di tutto vogliamo cambiare casa, perché quella dove stiamo ci sta stretta. Poi quando avremo un po’ di soldi in più vorremmo trasferirci in Finlandia, un Paese più aperto mentalmente. Intanto programmiamo il viaggio di nozze in Cina, dai genitori di Niccolò; Giorgio non ci è mai stato”

Ott 052017
 

salve a tutti oggi cercheremo di aiutarvi nella scelta delle vostre fedi nuziali, un dettaglio ricco di significato e valori che vi accompagnerà e ricorderà le vostre promesse per tutta la vita..

Il termine fede infatti deriva dal latino “fides” e vuol dire fedeltà, infatti fides era il nome della dea romana che rappresentava la lealtà… 

ma adesso veniamo a noi…

Dovrete sapere la misura esatta del votro dito, se non la ricordate potrete prendere un vecchio anello e misurare la circonferenza con un metro

Appurata la misura passiamo alla scelta dei materiale, solitamente viene usato l’oro e il platino in quanto non hanno problemi di manutenzione.. altrimenti se il budget non è elevato potrete optare per l’argento, acciaio o ottone.

è possibile incidere i nomi degli sposi e la data, altrimenti grazie alle nuove tecnologie potrete scrivere una frase (non troppo lunga altrimenti sarebbe illegibile), che simboleggia il vostro amore.

Potrete inoltre dare un tocco di eleganza aggiungendo pietre o brillanti secondo la misura ed il numero che preferite..

 

Ott 042017
 

Ecco qua alcuni accorgimenti per decidere chi invitare al tuo matrimonio..

E’ risaputo gli invitati non finiscono mai.. ma una scelta va fatta per rispettare il budget prefissato!!

quindi… chi non invitare?

persone che non sentite da almeno 2/3 anni

non invitare parenti alla lontana o quelli che non vedete spesso, almeno che i vostri genitori o suoceri non siano particolarmente legati…

vicini di casa con cui non parlate spesso..

colleghi o capo solo per dovere, perchè dovrà essere il vostro giorno più bello e non una riunione di lavoro..

banditi gli EX  per rispetto alla compagna o al compagno, potrebbero crearsi situazioni imbarazzanti!!

Nel caso queste persone vi facessero comunque un piccolo regalo,  potrete ringraziarli con una bomboniera diversa da quella che darete al ricevimento..

Ott 042017
 

Per un giorno perfetto occorre una fantastica confetta.. ma qual’è il segreto?

per prima cosa fare un conto degli invitati e decidere quanti confetti acquistare.. solitamente facciamo una stima di 7/8 confetti a persona

vi porto un esempio per essere più chiara, nel caso l’invitati fossero un centinaio occorrerebbero 5 kg di confetti..

nel nostro shop troverete il kit confettata con omaggio un contenitore dove potrete scegliere in base ai tuoi invitati il giusto quantitativo di confetti.

seconda cosa l’allestimento, se avete un tema rustico ma elegante consigliamo di disporre i confetti all’interno di secchielli, sacchetti in tessuto grezzo, o cassettine in legno... altrimenti per una scelta più classica potrete optare per contenitori in vetro di varie misure ed altezze.

terzo ingrediente mettere a disposizione ai tuoi ospiti dei sacchettini o coni per la degustazione

ed infine ma non per ultimo la scelta del confetto da tenere sempre presente anche la tipologia di invitati e variare con i gusti per accontentare tutti..

Ott 032017
 

Come “salvare” il vostro matrimonio quando piove?

Non fatevi cogliere improvvisati dal tempo, il nostro consiglio è sempre tenere sotto controllo questo piccolo imprevisto…

potrete procurarvi un fantastico ombrello per l’occasione che si abbini al vostro vestito magari ornato da pizzo o brillantini..

Portatate con voi scarpe chiuse in modo da indossarle in caso di elevata pioggia ed anche un coprispalle che vi permetta di non congelare il giorno delle vostre nozze!!!

Il trucco dovrà essere indiscutibilmente waterproof e ricordatevi qualche forcina per i capelli per aggiunstare l’acconciatura in caso si rovinasse con l’umidità..!!