Set 302011
 

Buongiorno amici!

Oggi è un giorno molto importante perché nasce una nuova categoria.

Spesso mi capita di dover scrivere di bigliettini,per compleanni,cerimonie,frasi d’amore e visto la mia totale mancanza di immaginazione cerco sempre spunto su giornali,internet,siti specializzati,testi di canzoni…

Allora ho pensato: Perché non raccogliere e formare un fascicolo di frasi da poter utilizzare all’occasione?

Sarà una categoria,naturalmente,aperta a tutti,potrete tranquillamente inserire frasi,sentimenti,spunti,poesie create da voi o ascoltate…

Eccone un piccolo assaggio:

pelle fa le rughe, i capelli diventano bianchi, i giorni si trasformano in anni, quindi, non cercare a tutti i costi di circondarti di persone belle fuori… Tieni accanto a te le persone a cui tieni, quelle che ti fanno star bene, quelle che dentro hanno qualcosa e sapranno donartelo, anche tra 100 anni..

“Non abbiamo bisogno di Giorni Migliori ..
..Ma di Persone che Migliorano la Nostra Vita.

“Prima di giudicare la mia vita il mio carattere,mettiti nei miei panni,nelle
mie scarpe, percorri il cammino che ho percorso io…
vivi il mio dolore, i miei dubbi, le mie risate!!! Vivi gli anni che ho vissuto io e cadi là dove sono caduta io e rialzati come ho fatto io…!!! Ognuno ha la propria storia! E solo allora mi potrai giudicare!

“Il valore di una persona… non si vede dai beni che ha.. ma da ciò che ha dentro… ed è capace di dare…

 

 

Set 292011
 

Sono sempre stati i cartoni più amati dalle vecchie generazioni,Su Italia uno,Bim Bum Bam,trasmetteva,insieme a tante altre,le simpatiche avventure del mondo magico dei Puffi.

I simpaticissimi pupazzetti blu che vivevano tranquilli nel loro villaggio con le case a funghetto,ora sono approdati sul grande schermo!!!

In uscita dal 16 settembre,

è stato uno dei movie più visti,grandi,piccini,famiglie…un po’ tutti hanno voluto rivivere la magia del mondo puffoso!!

Gargamella,questa volta,ha proprio superato se stesso,nei suoi disperati tentativi di catturare i puffi,è riuscito ad inviarli nel mondo umano,precisamente nel bel mezzo di Central Park,dove,dovranno nascondersi per non farsi prendere.

Una nuova avventura,quindi per i nostri amici che dovranno fare di tutto per districarsi nell’impervio mondo degli uomini e sfuggire a Gargamella.

Set 282011
 

Buongiorno cari amici!!

Vi è mai capitato di girare per la città ed incontrare delle strade che ad una prima occhiata risultavano avere qualcosa di strano? Troppo piccole,troppo corte,troppo larghe o lunghe…

Beh a me si e devo dire che la cosa mi ha veramente tanto incuriosito che sono andata alla ricerca qua e là per il mondo,di strade,vicoli,viuzze da guinness!!

 

Ecco qui qualche esempio:

Il World Geography ha raggruppato un insieme di strade più affascinanti e bizzarre.

 

In Scozia,precisamente Ebenezer Place è presente la strada più corta,solo 2,06 metri,che nel 2006 ha conquistato il guinness.

 

 

 

Gremania,la Spreuerhofstraße, Reutlingen, Baden-Württemberg,è al mondo la viuzza più stretta,circa 31/50 cm circa,ci si può passare solo di profilo!!!

 

 

 

Los Angeles c’è una strada che in realtà è più definibile come rete o raccordo,visto i molteplici svincoli presenti,la Judge Harry Pregerson Interchange. E noi che ci lamentiamo del Grande Raccordo Anulare….

 

 

 

A San Francisco c’è la famosa strada,ripresa in molti film,con più curve al mondo,la collina,troppo ripida è stata suddivisa in curve per limitarne la pendenza,pensate un po’ il limite è circa 8 km/h.

 

 

 

Nuova Zelanda, invece, c’è la più ripida: Baldwin Street, Dunedin, è lunga 350 metri e raggiunge una pendenza massima è del 35%, pari ad un angolo di 19 gradi.

 

 

 

A Buenos Aires, con oltre 90 metri di larghezza: è percorribile l’Avenida de Julio,la strada più larga del mondo.

 

 

 

 

Pensate un po’,proprio per non farci mancare nulla c’è una strada in Canada,Main street Ontario che collega l’intera provincia con le rive del lake Ontario,il lago di Toronto con il lago di Simcoe per la lunghezza di 1.896 chilometri…Se vi capita di dovere andare a trovare qualche parente armatevi di benzina e viveri,1.000 km sono lunghi da percorrere.

 

Insomma il mondo è fatto di stranezze e lo sappiamo,ma questa ci mancava!!

Set 272011
 

Ingredienti:

Pasta sfoglia:
200 gr di farina tipo 00
50 gr di zucchero
100 gr di burro
1 tuorlo
un pizzico di sale
Ripieno:
4 mele renette
40 gr di burro
50 gr di zucchero
uovo

Tempo: 35′
Difficoltà: media

Preparazione:
In una terrina amalgamate la farina con lo zucchero ed un pizzico di sale. Aggiungete il burro a tocchetti,il tuorlo e un cucchiaio di acqua. Lavorate la pasta e quando sarà liscia,formatevi un palla avvolgetela nella carta pellicola e lasciatela in frigo per circa due ore.
Fate ammorbidire i 40 gr di burro e amalgamatelo con metà dello zucchero. Pelate le mele,togliendovi il torsolo,e riempitele con il burro amalgamato.
Togliete la pasta da frigo,e avvolgetevi una alla volta le mele. Spennellate la pasta con un tuorlo sbattuto e mettete in forno per circa 30′ a 180°.
Servite tiepido.

Bon Appetìt

Questa è una tipica ricetta autunnale che ho sbirciato su di un libro di cucina…a me piace tantissimo anche se non è propriamente light!!

Ma che ci volete fare,del resto con il freddo in arrivo bisogna far scorta di ciccia per rimanere sempre al caldo!!ahh

Set 262011
 

Buongiorno cari amici!

Il matrimonio si sa,è il sacro vincolo che sancisce l’amore tra due persone che hanno scelto di dedicarsi totalmente l’una all’altra….

Gli anni trascorsi insieme,tra gioie e dolori,amore e disperazione passano così in fretta da non darci neanche il tempo di prendere un po’ di fiato.

La vita odierna ci pone davanti sfide continue che l’essere umano dovrà affrontare perennemente.

E’ bene,dunque,soffermarci un istante ricordare con affetto uno dei giorni più importanti della nostra vita….

La mia proposta della settimana è dedicata a tutte quelle coppie che,dopo anni e anni di duro lavoro insieme stanno per celebrare le loro nozze D’oro e D’argento,segnando un bel traguardo alla loro storia d’amore.

Per ricordare insieme ai vostri parenti,il giorno delle vostre nozze ecco per voi una duplice scelta:

– Porta confetti in bustina trasparente per nozze D’argento

– Porta confetti in bustina trasparente per nozze D’oro

Una meravigliosa bomboniera ad un prezzo davvero a portata di tutti!

Non perdete l’occasione di visitare il nostro sito www.bombonierashop.com

Il nostro staff sarà a vostra completa disposizione per esaudire tutte le vostre richieste!

Set 252011
 

Buongiorno amici!

Direttamente da Caserta vi invio la barzelletta di questa Domenica di fuoco!!

Mille cose da fare e poco tempo per farle…Ma di voi non posso dimenticarmi!!

 

Un carabiniere sta facendo una crociera su una nave, quando questa urta uno scoglio e incomincia a inabissarsi. E’ disperato, ma per fortuna un marinaio lo prende sotto la sua custodia e gli dice: “Vieni con me e fai come faccio io”. Il marinaio prende un’ascia e con pochi colpi decisi recide le funi di una barca di salvataggio. Allora anche il carabiniere prende un’ascia e comincia a dare dei gran colpi sulla barca facendola a pezzi. Il marinaio, inorridito, gli chiede: “Ma che fai?”. E il carabiniere: “Ti aiuto a fare la zattera!”.

Set 242011
 

Si può essere pazzo d’amore,si può morire d’amore,è l’amore che da un senso alla nostra vita,uno scopo,che sia esso amicale,semplice affetto o gentilezza,che sia amore quello vero,l’importante è che sia presente in ognuno di noi!!
L’amore è il sentimento più difficile da gestire,è lui quello che è in grado di metterci alla prova difronte la vita,in negativo o in positivo che sia…
Quando si perde l’amore,si perde la voglia di vivere!
Perciò amate,amate con tutto il vostro cuore e le vostre forze,con tutto voi stessi e quando vi sembrerà che tutto sia ormai perduto,sappiate che ci saranno tante e tante persone che stanno aspettando una vostra carezza,un vostro sorriso…quel sorriso che non avreste mai più voluto dare.
Per questo Sabato la mia proposta musicale è una nota canzone di Biagio Antonacci: “Pazzo di lei”
Un omaggio ad una grande persona che non c’è più,ma che ha fatto della sua famiglia,dei suoi figli,di sua moglie,la sua pazzia!!!

Set 202011
 

Ingredienti:

450 gr di asparagi
5 cipollotti
farina di riso
burro
olio extravergine di oliva
sale
3 fette di pane raffermo
spezie piccanti: curry,paprika,peperoncino
1/4 di brodo vegetale

Difficoltà : media
Tempo: 75′

Preparazione:
Pulite gli asparagi raschiandoli e privandoli della parte legnosa dei gambi,poi staccate le punte che terrete da parte,il resto lo tagliate a rondelle.
Spuntate i cipollotti e tagliateli a rondelle,fateli soffriggere in una casseruola con un filo d’olio e poi unite gli asparagi. Fate insaporire il tutto,aggiungete mezzo cucchiaio di farina di riso stemperata con dell’acqua fredda,il brodo e il sale,e a quasi fine cottura,dopo circa 50′ passateli con il mixer ad immersione,ottenendo una crema densa.
Tenetela in caldo in una casseruola.
Per i crostini,tagliate le fette di pane raffermo a dadini e fateli rosolare in padella antiaderente con una noce di burro e con le spezie,vi consiglio di farne un po’ alla volta: Alcuni con il peperoncino,altri con il curry,così non rischierete di creare un miscuglio di spezie a dir poco esplosivo!
Fate saltare in padella le punte di asparago divise a metà per lungo con un pizzico di burro. salate e servite insieme alla zuppa e i crostini.

Bon Appetìt

Set 192011
 

Buongiorno cari amici!

Oggi ho in serbo per voi una vera e propria “chicca”.

Nessuno,e ribadisco nessuno credo abbia mai visto una bomboniera così Bella!!

Siete diventato da poco mamma e papà di uno splendido bambino e vi trovate ad organizzare il suo Battesimo?

Venite sul nostro sito www.bombonierashop.com e cliccate questa meravigliosa bomboniera scelta per voi come top della settimana.

Non è una casualità,che sia uno degli oggetti più venduti,sia per la sua funzionalità che per la simpatia del pezzo in se!

Di che cosa sto parlando?

Ecco a voi un bavaglino in miniatura pronto a raccogliere i vostri confetti per festeggiare il vostro pargoletto!

Un vero e proprio bavaglino in stoffa decorata con orsetti,carrozzine…un vero e proprio gioiellino della miniatura…

In tonalità celeste con rifiniture in bianco,da coordinare con confetti e bigliettini a scelta.

Che dire…un prezzo davvero “mini” per una bomboniera mini!

Un consiglio: Fate attenzione ai “saccheggi” ,potreste ritrovarli attaccati al collo di qualche Barbie o a qualche piccolo bambolotto di vostra figlia!!

 

Set 182011
 

Si dice che il matrimonio non è più quello di una volta,ci si sposa non per amore,ma,molto spesso per far contenti i nostri parenti o solo per firmare un foglio di carta…e come dimostra questa barzelletta Domenicale,è proprio vero che l’amore non sempre “conta” come recitava una canzone di Ligabue.

Scelta per voi una carinissima barzelletta che vi farà sorridere in questa Domenica strana,serene e a tratti nuvolosa,con la speranza che non arrivi un bel acquazzone!

Il giorno prima del matrimonio, lo sposo va in disparte dal prete per fargli una proposta. “Le darò’ 200 euro se mi permette di modificare le promesse matrimoniali. La parte dove devo promettere di “amarla, onorarla e rispettarla per tutti i giorni della mia vita” e dove dice di “essere fedeli a vicenda per sempre”, mi piacerebbe che fossero tralasciate”. Il prete e’ d’accordo: intasca i 200 euro e lo sposo se ne esce soddisfatto. Il giorno del matrimonio, lo sposo e la sposa giungono per la loro cerimonia. Arriva il momento delle promesse reciproche, il pastore guarda lo sposo e gli fa: “Prometti di obbedire a ogni suo comando, di servirle la colazione a letto ogni mattina, ti prostrarti a lei? Giuri di trattarla con amore davanti a Dio per tutti i giorni della tua vita?”. Lo sposo deglutisce sconvolto e mormora “Si'”. Poi in disparte, nell’orecchio del prete, dice: “I nostri accordi erano diversi”. Il prete gli rende i 200 euro dicendo: “Lei mi ha fatto un’offerta più’ alta”.