fumare fa male..

 consigli  Commenti disabilitati su fumare fa male..
Nov 252012
 

Fumare fa male.. e questo lo sappiamo di già.. anche se molti essendone consapevoli (compresa me) continuano a farlo.. e allora perchè non vedere insieme i danni che provoca fumo..

  • Apparato respiratorio
  1. Peggioramento del funzionamento del sistema muco-cicliare,
  2. Riduzione delle difese immunitarie
  3. Aumento dell’attività bronchiale e delle manifestazioni asmatiche.
  4. invecchiamento precoce del sistema polmonare.
  • Apparato circolatorio
  1. Aumento della frequenza cardiaca
  2. Inadeguata ossigenazione del miocardio a causa delle concentrazioni di carbossiemoglobina
  • Cavità orale, prime vie digestive
  1. Il fumo diventa causa concatenante dell’eziologia dell’ulcera peptica,
  2. Il fumo facilita l’insorgenza di ulcera gastrica e duodenale.
  • Effetti endocrini e matabolici
  1. Peso corporeo dei fumatori mediamente inferiore di 3-5 Kg rispetto ai non fumatori
  2. Il midollo osseo può essere iperstimolato con conseguente policitemia.
  3. La pelle assume un colo grigiastro, perde di elasticità, è avvizzita ed invecchiata.

Cosa succede al proprio corpo quando si spegne l’ultima sigaretta?

Primo giorno: la pressione scende
dopo 20 minuti dopo l’ultima sigaretta la pressione e il battito cardiaco rallentano.
dopo 2 ore ci si inizia a liberare dalla nicotina,
dopo 24 ore le terminazioni nervose dell’olfatto e del gusto danneggiate dal fumo iniziano a rigenerarsi.
dopo 2 giorni: il corpo inizia a dare segni di nervosismo con delle piccole crisi di astinenza
 quarto giorno : i bronchi si dilatano, e ci accorgiamo di respirare meglio
 dopo un mese e oltre : 30% di fiato in più!
 dopo 10 anni  i rischi di cancro al polmone sono gli stessi di chi non ha mai fumato.

Portafoto in acrilico con orsetti argento bilaminato e portaconfetti

 Nuove Collezioni  Commenti disabilitati su Portafoto in acrilico con orsetti argento bilaminato e portaconfetti
Nov 232012
 

 

Portafoto in argento bilaminato e acrilico, con al lato dei dolcissimi orsetti di colore celeste.

E’ completa di scatola di serie, sacchettino e confetti inclusi nel prezzo che dovrete scegliere a fine ordine.

Se non dovesse piacervi il sacchettino da noi inserito???

non ci sono problemi.. abbiamo pensato anche a questo!!! infatti potrete trovare la versione singola del portafoto..

potrete trovare tante idee per la confezionatura nel reparto sacchettini e coccarde.. che comprendono già i confetti

oppure nel reparto fai da te..

allora.. cosa aspettate.. perchè non venite a dare un’occhiata nel nostro shop..

ci sono tante novità e nuove collezioni!!!!

vi aspettiamo!!!

Portafoto argentato con margherita in laminato argento

 Nuove Collezioni  Commenti disabilitati su Portafoto argentato con margherita in laminato argento
Nov 172012
 

Portafoto metallo argentato con applicazione di una graziosissima margheritina in argento laminato…

L’oggetto è adatto sia come idea regalo che per confezionare una bomboniera, infatti nei correlati sul nostro sito web potrete trovare la versione confezionata..

e se il sacchettino non dovesse essere di vostro gradimento??

non ci sono assolutamente problemi!!!

potrete dare un’occhiata nel reparto reparto sacchettini

ricordatevi che se volete personalizzare il vostro oggetto con dei bigliettini dovrete acquistarli nel reparto apposito.

Venite a trovarci sul nostro shop.. vi aspettano tante novità!!

 

 

Lamborghini con rottami di metallo

 Curiosità  Commenti disabilitati su Lamborghini con rottami di metallo
Nov 152012
 

Tante persone vorrebbero avere una bellissima e costosa macchina, ma non tutti possono permettersela..

sentire cosa ha fatto questo  ventottenne di nome  Wang Jian, della provincia di Jiangsu, contadino e meccanico:

si è costruito in casa una copia della prestigiosa Lamborghini Reventon.

Jian ha lavorato sul suo progetto per oltre un anno, con pezzi di recupero ed il telaio di una vecchia olkswagen, utilizzando come riferimento un modellino in scala della Reventon.

L’auto gli è alla fine costata circa 9.500 dollari,  1,3 milioni circa dell’originale. Sfortunatamente, l’auto non gli è stata omologata e non può circolare per strada, e così Jian si deve accontentare di utilizzarla per trasportare il fertilizzante nei campi

Fiori resistenti al freddo

 giardinaggio  Commenti disabilitati su Fiori resistenti al freddo
Nov 152012
 

Il freddo è alle porte  ma voi non resistete ad avere un balcone o giardino pieno di bellissimi fiori.. e allora?? non ci sono problemi.. tanti fantastici fiori si possono adattare a questo clima..

ecco qua:

  • Spirea è della famiglia delle Rosaceae, comprende alcuni arbusti di dimensioni medie. Le specie sono divise in due grandi gruppi: le spiree bianche, a fioritura primaverile, e le spiree rosa, a fioritura estivo-autunnale. Sono piante di facile coltivazione e la loro rusticità le rende resistenti tanto al gelo quanto al caldo torrido.
  • Muscari sono un genere di piante appartenente alla famiglia delle Liliaceae.
  • Sternbergia è una pianta bulbosa appartenente alla famiglia delle Amaryllidaceae;  è perfetta per la coltivazione in aiuole e giardini rocciosi.

Torta bomboniera Topolino e Paperino Walt Disney confetti a scelta inclusi

 Base  Commenti disabilitati su Torta bomboniera Topolino e Paperino Walt Disney confetti a scelta inclusi
Nov 142012
 

Buongiorno a tutti,,

a voi che siete apassionati delle fantastiche avventure di Topolino e Paperino,,

una fantastica torta bomboniera da 32 fette.. con confetti inclusi dopo avere confermato il vostro ordine!!

 

Questi due fantastici personaggi sono stati scelti da BombonieraShop apposta per voi..

Le misure della Torta sono 43 cm.

quella del centrale H 16 cm.

e gli oggettini H 3,5 cm.

insomma tutti i personaggi più amati della Walt Disney potrete sceglierli sul nostro shop.. come delle strabilianti bomboniere..

sulla torta che vedete sopra i personaggi sono assortiti messi sopra a delle fette di torta.. in più nel mezzo un fantastico centrale (un salvadanaio)..

veniteci a trovare sul nostro sito! vi aspettiamo!

storia del profumo

 Curiosità  Commenti disabilitati su storia del profumo
Nov 142012
 

Buongiorno a tutti..

vi siete mai chiesti da quanto tempo è che è stato inventato il profumo? bèh io si.. e quindi ho deciso di fare delle ricerche e condividerle con voi…

I cosmetici profumati erano già conosciuti ed utilizzati dagli Egizi circa 5000 anni fa, vennero poi ampiamente utilizzati da tutti i popoli del Mediterraneo Antico, (Greci, Arabi, Romani). In quest’epoca i profumi erano a base oleosache serviva per proteggere la pelle dal sole;  questa  aggiungevano aromi vegetali tra cui mirra, incenso, aloe, nardo, terebinto, benzoino.


Nel corso dell’800 e del ‘900 la varietà delle essenze disponibili aumentò, grazie alle esplorazioni geografiche ed al colonialismo, tra cui la vaniglia.

Un’ultima rivoluzione è avvenuta nel 1921 quando Coco Chanel ha prodotto il suo primo profumo. Da allora in poi sempre più profumi sono stati prodotti da maisons di abbigliamento, pelleterie ed altri campi del lusso, anziché da ditte specializzate.

macchina pieghevole

 Curiosità  Commenti disabilitati su macchina pieghevole
Nov 132012
 

avete problemi a fare dei parcheggi?

beh.. alcuni ricercatori spagnoli e la MIT (Massachusetts Institute of Technology) stanno provando a risolvere l’incubo di tante persone.. proprio per questo la soluzione arriva:

l’auto “pieghevole” Hiriko

La caratteristica di quest’auto, pensata in modo evidente per affrontare le difficoltà del traffico nelle capitali europee, è quella di piegarsi sul suo asse centrale per occupare meno spazio possibile durante il parcheggio, aiutato anche dal fatto che tutte e quattro le ruote sono sterzanti e permettono così la massima semplicità di

manovra.

L’auto è elettrica e si controlla con una cloche che comanda anche l’accelerazione.

I produttori hanno già messo in circolazione alcune decine di prototipi, e prevedono di metterle in commercio nel 2013: i destinatari saranno innanzitutto le amministrazioni delle grosse città (come Barcellona, Berlino e San Francisco).

come preparare le caramelle

 in cucina!  Commenti disabilitati su come preparare le caramelle
Nov 132012
 

Buongiorno a tutti..

oggi per voi golosi di caramelle, la ricetta per farle.. e allora non perdiamo tempo con i discorsi.. ecco a voi la ricetta:

INGREDIENTI:

  • 200 gr di zucchero;
  • 12 gr (6 fogli) di gelatina (colla di pesce);
  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • 10 cucchiai di succo a scelta
  • Stampi in silicone con piccole formine

PREPARAZIONE:

  1. Il primo passo consiste nel mettere la colla di pesce in acqua di rubinetto per ammorbidirla per 10 minuti. Intanto, inizia a preparare il resto del composto; versa in un pentolino il succo di limone, il succo scelto da te e lo zucchero. Metti il pentolino sul fuoco con una fiamma lenta e mescola per permettere allo zucchero di sciogliersi.
  2. Quando noti che il tuo composto inizia a bollire, continua a mescolare per un paio di minuti; dopodiché, procedi con il prossimo passo. Strizza la colla di pesce e versala nel pentolino mescolando fino a quando non otterrai il completo scioglimento.
  3. A questo punto, non ti resta che versare il preparato negli stampini  Fai riposare per una mezz’ora il composto e, quando questo sarà tiepido, vuol dire che è arrivato il momento di mettere gli stampini in frigo per almeno 2 ore.

Chitarra Mosaico

 Curiosità  Commenti disabilitati su Chitarra Mosaico
Nov 122012
 

buongiorno a tutti…

come procede? oggi una notizia proveniente dall’Italia, precisamente da San Leuceo, (Benevendo)..

a giugno di questo anno è stato inaugurato un mosaico di una chitarra, da Rinaldo e Lorenzo Minelli…

è un “ingrandimento” 1 a 5 di una chitarra Fender Stratocaster, una delle icone del rock (usata ad esempio da Jimi Hendrix ed Eric Clapton), raggiungendo così la dimensione di 5 metri e una larghezza di 1,65.

Il mosaico è composto da diverse tipologie di marmo che definiscono i vari colori ed è curata nei minimi particolari, dai controlli del volume ai segnatasti sul manico.