facciamoci una risata…

 Umorismo  Commenti disabilitati su facciamoci una risata…
Ott 052017
 

buongiorno a tutti..

rallegriamoci la mattinata con una barzelletta..

Pierino va al supermercato con la nonna,

trova per terra una moneta e dice alla nonna: “nonna nonna, posso raccogliere quella moneta per terra?” La nonna risponde “no Pierino, non si raccolgono le cose per terra”.

Mentre tornano a casa dal supermercato la nonna inciampa e cade.

Chiede a Pierino di darle una mano, ma lui le risponde: “no nonna, non si raccolgono le cose per terra!” 

La rapina

 Curiosità  Commenti disabilitati su La rapina
Nov 072013
 

Sembra quasi una barzelletta ma la donna Houston sarà stata terrorizzata…

si è trovata nel bel mezzo di una rapina in banca.

La donna, di nome Blanca e madre di quattro figli, completamente terrorizzata, è fuggita ed è salita su un’auto che era fuori dalla banca con il motore acceso: è salita su ed è corsa per un paio di chilometri, fino a raggiungere un negozio nelle vicinanze dove ha chiesto aiuto.

Quando è entrato il rapinatore ho pensato ‘devo andare via di qui, mi sparerà’. Mi sono accucciata e ho raggiunto la porta, l’ho aperta e sono corsa fuori, poi sono salita sulla prima auto che ho visto”.

Il fatto è che l’auto su cui è salita Blanca non era un’auto qualsiasi, ma era l’auto del rapinatore, che quando ha finito la rapina ha avuto la sorpresa di uscire e trovarsi appiedato.

Il rapinatore però è riuscito lo stesso a darsi alla fuga, bloccando un’auto di passaggio e facendosela consegnare dal guidatore, sotto la minaccia della pistola. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

 

La bici e l’alfabeto

 Umorismo  Commenti disabilitati su La bici e l’alfabeto
Set 272013
 

Buongiorno a tutti… siamo a venerdì e come sempre ho deciso di farvi sorridere un po’ con una barzelletta dopo tutta una settimana di lavoro…

sentite un po’…

un bambino chiede alla mamma: <<MAMMA MAMMA MI COMPRI LA BICIGLETTA>> e la mamma risponde: << l’hai imparato l’alfabeto caro>>  e il bimbo: << NO>> e allora vai ad impararlo , questa storia va avanti x 1 2 3 4 5 6 7 8 giorni finchè il piccolo ridice alla mamma x la 25esima volta:  <<MAMMA MAMMA MI COMPRI LA BICIGLETTA>> e la mamma risponde: <<l’hai imparato l’alfabeto caro>> e il bambino  risponde; <<certo A BI CI GLETTAAAAAAAA!!!!!!!!>>

 

un pappagallo in casa…

 Umorismo  Commenti disabilitati su un pappagallo in casa…
Mar 012013
 

Oggi per voi una barzelletta su un simpatico pappagallo…

leggete un po’… spero vi piaccia..

Una signora voleva un animale domestico per farle un po’ di compagnia mentre i figli erano a scuola e il marito al lavoro. Dopo averci pensato un po’ decide di scartare cani e gatti perchè danno troppo da fare. Meglio un bel pappagallo che sa anche parlare. Però problema: costano tutti un sacco! Ma un giorno, per caso, ne vede uno esposto in un negozio, che costa solo 50.000 lire. Fantastico! Entra e lo compra. Mentre sta per pagare, il commesso le dice: “Senta Signora, devo pero dirle una cosa imbarazzante… sa, non e un caso che costi cosi poco… il fatto e che ‘sto pappagallo ha vissuto fino ad ora in un… bordello”. Ma è talmente bello che la signora decide di comprarlo ugualmente. Arriva a casa, lo piazza nella sua gabbia in salotto e aspetta con pazienza che dica qualcosa. Il pappagallo si guarda un po’ attorno, studia la stanza e la sua nuova padrona e alla fine dice: “Ok, nuova casa, nuova maitresse”. La signora si imbarazza un gpo’ ma poi ci ride sopra. In fondo non ha detto niente di cosi sconveniente. Tornano a casa le figlie da scuola e il pappagallo, dopo averle squadrate: “Nuova casa, nuova maitresse, nuove ragazze” Le ragazze si guardano allibite, ma poi si uniscono alle risate della madre. Alle 6 torna a casa il marito. Il pappagallo lo guarda bene, guarda ancora madre e figlie e dice:” Nuova casa, nuova maitresse, nuove ragazze, gli stessi vecchi clienti. Ueila! Ciao Gianni, come va?”

 

 

e tu chi sei??

 Base  Commenti disabilitati su e tu chi sei??
Feb 222013
 

Buongiorno a tutti..

come procede?? qui tutto bene… siamo arrivati a venerdì e come al solito vi mettero una barzelletta carina per strapparvi qualche risata…

eccola qua tutta per voi…

Un uccellino sta girando per il bosco e a un certo punto trova un cane e gli dice: “E tu chi sei?”

e il cane: “Un cane-lupo”

e l’uccellino: “Perché cane-lupo?”

il cane: “Perché mia mamma era un cane e mio papà un lupo”…

L’uccellino va avanti e trova un pesce: “E tu chi sei?”

il pesce: “Una trota-salmonata”

l’uccellino: “Perché una trota-salmonata?”

il pesce: “Perché mia mamma era una trota e mio papà un salmone”…

L’uccellino va avanti e trova una zanzara e gli dice: “E tu chi sei?”

la zanzara: “Una zanzara-tigre”

l’uccellino: “Eeeeeh no… non mi prendete mica in giro!!!”

 

 

Semi di mele!

 Umorismo  Commenti disabilitati su Semi di mele!
Feb 152013
 

Oggi cari lettori una barzelletta per voi..

quasi sempre presi di mira i carabinieri.. ma questa non potevo non metterla.. era troppo carina..

sentite un po’…

Un carabiniere passeggia disinvolto per le vie della citta’.
Ad un certo punto vede un tizio in piedi sopra un camion pieno di mele che sbuccia le mele, getta via la polpa e mette in un sacchetto tutti i semi.
Incuriosito il carabiniere gli chiede: “Ma cosa fai? Getti via le mele?”.
L’uomo del camion sicuro di se’ : “Certo! Ma lei non lo sa che i semi delle mele sviluppano l’intelligenza!?”.
Il carabiniere sempre piu’ incuriosito gli chiede: “E che cosa ne fa dei semi? Li vende?”.
E l’uomo: “Certamente!”.
“E quanto costano?”.
“5000 lire l’uno!”.
” Ok! Voglio provarli: me ne dia tre”.
L’uomo prende le 15.000 lire dal carabiniere e consegna i tre semi.
Il carabiniere se li mangia e poi pensa ad alta voce: “Cavolo! Ma con 15.000 lire mi compravo 15 kg di mele, le sbucciavo ed avevo molti piu’ semi”.
E l’uomo “Vede gia’ e’ diventato piu’ intelligente di prima !”.
E il carabiniere: “Cavolo, ha ragione me ne dia altri tre”.

risate

 Umorismo  Commenti disabilitati su risate
Nov 022012
 

Buongiorno a tutti,

come va? qui tutto ok!

procediamo sempre con l’inserimento di articoli nuovi per tutti i reparti del nostro Shop online.. solo per voi.. in modo che abbiate sempre più scelta!

però perchè non staccare un po’ e dedicarsi a una piccola barzelletta per spezzare il pomeriggio..?

leggete un po’ questa:

 

In un manicomio arriva un matto molto strano che ogni mattina infila la testa in un sacco e comincia a ridere a crepapelle. L’infermiere lo osserva incuriosito tutti i giorni e una mattina decide di chiedergli: “Scusa, che cosa stai facendo?”
E il matto: “Mi faccio un sacco di risate!

la casa e la suocera

 Umorismo  Commenti disabilitati su la casa e la suocera
Ott 262012
 

Buongiorno a tutti.. oggi per voi una barzelletta/freddura.. su le suocere.. sempre molto gettonate.. e chi sa come mai questo mito che sono così tanto odiose.. forse perchè spesso si impicciano negli affari di coppia e vogliono avere voce in capitolo in quanto genitori di uno dei due.. o forse sono solo “dicerie” popolari..voi come la pensate??

in attesa delle vostre risposte ecco per voi la barzelletta della settimana..

vi auguro una buona lettura e spero che vi faccia sorridere almeno un po’!.. 🙂

“Mi sono fatto la casa nuova. L’ho voluta tutta tonda.” “Come mai così strana?” “Perché mia suocera quando ha saputo che mi facevo la casa nuova mi ha chiesto se ci sarà un angolo anche per lei!