Jak e Jill

 film da vedere  Commenti disabilitati su Jak e Jill
Lug 142013
 

Buongiorno a tutti

come procede? io tutto ok.. eccoci qua ad un altra domenica.. non sapere che fare perchè non avete voglia di uscire o non potete andare al mare o in piscina?

beh.. perchè non guardare un film comico .. quello che vi propongo oggi è Jak e Jill…

Jack è un pubblicitario di successo, con una fantastica famiglia. La sua unica ossessione è la sorella gemella Jill, praticamente identica a lui, solo più grassa, più goffa. Durante la Festa del Ringraziamento, al problema di riuscire a convincere Al Pacino a diventare il testimonial di una catena di caffè, si somma l’arrivo di Jill in famiglia. L’invadente sorella, sola e senza amici ad eccezione di un pennuto che porta sempre con sé, si insedia a casa della famiglia di Jack e, nonostante i continui conflitti, non pare intenzionata e muoversi…

vi consiglio davvero di vedere questo film!!!

Horror Movie

 film  Commenti disabilitati su Horror Movie
Mar 032013
 

Buongiorno a tutti..

allora tutto apposto?

come avete passato il sabato sera, io ho fatto molto tardi quindi forse è meglio che per queste prime ore del pomeriggio riposarsi una po’…

e perchè no guardando un film?

ho noleggiato il film: Horror Movie, una commedia da ridere e non impegnativa.. creata dal regista di Scary Movie che prende in giro i film Horror creati…

ecco per voi la trama:

Durante la notte di Halloween, il commesso di videoteca Stan Helsing è alle prese con un’ultima consegna prima di recarsi ad una festa in maschera insieme al miglior amico Teddy, vestito da Superman, la ex-ragazza Nadine e Mia, una sua amica.

Ben presto, lo sgangherato quartetto si troverà a fronteggiare i più pericolosi mostri dell’horror cinematografico in sfide ad alto tasso di demenza, compreso un improbabile duello canoro.

quindi per oggi vi saluto , ci sentiamo domani con un nuovo articolo!!!!

CIAOOOO

Red & Toby

 film  Commenti disabilitati su Red & Toby
Feb 242013
 

Buongiorno … e buona domenica a tutti..

allora come sta andando questo week-end?

io tutto bene.. oggi voglio proporvi un film (cartone animato) che adoravo quando ero piccola.. Red & Toby.. la maggior parte delle volte piangevo a guardarlo.. ma è sempre stato una dei miei preferiti..

quindi perchè non riguardarlo?

per chi non l’avesse mai visto vi metto la trama:

Tutto comincia nel silenzio del bosco, rotto dagli spari dei cacciatori: una mamma volpe, inseguita dai cani da caccia, è costretta ad abbandonare il suo cucciolo appena nato vicino a una staccionata prima di venire uccisa dal fucile degli uomini.

Il cucciolo, rimasto orfano, viene trovato da una vecchia e amorevole civetta di nome Gran Ma’, che, con l’aiuto dei suoi amici Cippi e Sbuccia, decide di fare in modo che la dolce vecchietta vedova e pensionata che abita vicino alla staccionata, la signora lo trova e lo adotta.

Vicino a lei vive Amos Slade  che si è procurato un buon cane da caccia, Toby.

Un giorno i due cuccioli si incontrano nel bosco, e cominciano a giocare: ben presto i due diventano inseparabili. Questo però causa dei problemi ai loro padroni dato l’odio che c’è fra loro, ma nonostante questo Red e Toby riescono sempre a vedersi e a giocare insieme. Ma i due vengono presto separati perché Toby in autunno di alcuni anni dopo dovrà partire con il padrone Amos Slade. Red è convinto che i due continueranno a giocare una volta che il suo amico tornerà, ma la saggia Gran Ma’ sa che la giovane volpe non può farsi troppe illusioni.

Al ritorno di Toby entrambi sono cresciuti e sono ora adulti. Red decide una notte di andare a trovare Toby poiché ha sentito la sua mancanza per tutto il tempo, ma Toby non sembra apprezzare molto il suo arrivo, e gli dice di andarsene prima che il suo padrone lo sorprenda. Mentre parlano, il vecchio Fiuto si sveglia e inizia ad abbaiare svegliando anche il cacciatore Amos, così l’uomo e i cani cominciano a inseguire la volpe.

Toby nella caccia trova per primo Red, ma lo risparmia in nome della loro vecchia amicizia, gli dice di scappare perché non vuole che venga ucciso e lo lascia andare. Mentre Red continua a scappare, spunta all’improvviso Fiuto. I due si inseguono lungo una ferrovia fino a che non arriva un treno e Fiuto viene investito finendo in un burrone; Toby ritrova il suo corpo e credendolo morto giura vendetta al suo vecchio amico. La loro amicizia è spezzata.

La volpe è ormai tornata a casa dalla padrona, ma il cacciatore Amos incolpa Red della quasi morte di Fiuto e va a casa della signora Tweed per uccidere la volpe, ma lei glielo impedisce. Tuttavia la signora ha ormai capito che Red non può vivere sotto la costante minaccia del cacciatore e decide allora di lasciarlo in una riserva in una foresta, dicendogli addio.

se volete sapere la fine.. perchè non guardarlo??’

 

SCIOPERO BENZINA ANNULLATO

 Base  Commenti disabilitati su SCIOPERO BENZINA ANNULLATO
Ago 052012
 

Buongioro a tutti..

come va? voglio darvi un informazione che penso sia molto utile per chi ha deciso di fare un week-end o una giornata al mare..

insomma.. a tutti i viaggiatori (potete tirare un sospiro di sollievo ).. poichè lo sciopero previsto per il 4 e il 5 agosto è stato revocato.. questo è quello che è stato dichiarato:

dopo il tavolo tra le associazioni di categoria ed il Ministero dello Sviluppo Economico. La prossima settimana si apriranno le trattative tra le due parti ed una nuova verifica verrà effettuata a metà settembre. Se non ci sarà un accordo, l’ipotesi sciopero tornerà d’attualità.

dopo questa notizia tutti coloro che si volevano mettere in viaggio non avranno più problemi di carburante, potrete partire per tutte le mete che vi eravate proposti!!!!

buona domenica a tutti!!

Gardaland..

 news  Commenti disabilitati su Gardaland..
Lug 182012
 

Ciao a tutti!!

come vanno queste giornate??

Il problema è sempre il caldo.. però perchè non combatterlo facendo qualcosa di divertente??

Vi propongo un bel viaggetto a Gardaland.. che in questo mese propone uno sconto sull’entrata al parco divertimenti il mercoledì e la domenica… a 24 euro invece che  37,50, e tutti giorni della settimana acquistando il biglietto online sarà effettuato uno sconto di 10 euro!!

 

ci sono molte novità quest’anno.. come la nuova attrazione con i personaggi dell’ Era Glaciale.. uno spettacolo in 4D, con Scrat, Sid, Manny, Diego, Ellie e Buck che vi aspettano con divertenti avvenuture..!

Sarà uno spettacolo veramente affascinante perchè oltre alle immagini perfette ci saranno effetti speciali all’interno della sala come:

  • vibrazione poltrone
  • neve
  • spruzzi d’acqua
  • vento
  • bolle
  • “pizzicamento” gambe
  • aromi

Poi ovviamente ci sono tutte le attrazioni di sempre.. e gli show..

vi lascio il link dove potrete consultare il sito ufficiale di Gardaland e saperne di più: clicca qui

 

Carburanti sotto 1,60 €

 cronaca  Commenti disabilitati su Carburanti sotto 1,60 €
Lug 172012
 

Dopo mesi che la benzina ha sfiorato i 2 euro al litro..

 

 

finalmente una tregua…

ovviamente solo nei week end.. (ma non ci lamentiamo, meglio di niente)

Ogni Sabato dalle 13.00 fino alle 24.00 della Domenica il carburante costa meno… La benzina è sotto 1,60 euro, mentre il disel sotto l’1,50…

Questi sconti li potrete trovarenei distributori Esso, Eni e Q8… clicca qui per vedere tutte le news..

Quindi adesso possiamo fare un pieno alla macchina ad un prezzo meno eccessivo.. 🙂

inoltre cliccate qui se volete risparmiare un po’ di soldi anche durante la settimana…

Abbronzatissima: Edoardo Vianello

 Base, musica  Commenti disabilitati su Abbronzatissima: Edoardo Vianello
Giu 162012
 

Buon sabato Africano a tutti!!!

Finalmente sole,sole,sole e mare……

C’è sicuramente chi ha già preso pinne fucile e d occhiali e sta “sguazzando” in acqua,e chi invece deve lavorare sognando la Domenica….

Per rilassarci ed affrontare meglio questo week-end ecco una “chicca” scelta appositamente per voi..

Lo so alcuni mi odieranno ahh!!,ma non ho potuto resistere!!!
Chi di voi si ricorda “Abbronzatissima” di Edoardo Vianello?

Che ne dite??Non vi fa ricordare l’estate il profumo di salsedine,le risate e le notti brave???
A me si…..anche se è un testo un po’ datato suscita sempre emozioni!!!!

Anche gli alberi giocano

 Umorismo  Commenti disabilitati su Anche gli alberi giocano
Giu 032012
 

Ciao a tutti amici

come è andata la vostra domenica, la mia diciamo bene, anche se ho passato la mattinata sui libri…bbrrrr

Comunque non preoccupatevi,  siete sempre nei miei pensieri, e non potevo lasciarvi senza la mia freddura domenicale, che con questo caldo ci serve proprio eheh!!!

Quest’oggi vi premetto che da fonti preliminari la mia freddura lo è veramente tanto, (nel senso che non ha fatto ridere tutti) forse sarà la stanchezza, ma a me continua a far sorridere, spero piaccia anche a voi e se così non fosse fatemelo presente.

 

                     


Sapete a cosa giocano due alberi?

 


A ramino.

Ps: sono sicura che a mio zio farà morire dal ridere, del resto anche le sue battute riscuotono lo stesso mio successo ahahah

Crostata di frutta fresca

 Marta's kitchen  Commenti disabilitati su Crostata di frutta fresca
Mag 272012
 

Buongiorno e Buona Domenica!

Lo so,stamattina vi aspetterete una simpaticissima barzelletta,e invece….no!!

Questa Domenica di sole non può che iniziare con una sveglia posticipata e una ricca colazione in famiglia,tutti insieme appassionatamente!!ehh!!

Per chi non avesse ancora consumato,caffè,cappuccino e delizie appena “sfornate”,ecco,tutta per voi una buonissima,ma che dico,straordinaria ricetta di una Crostata alla frutta!

Cosa c’è di meglio di una morbida pasta frolla,arricchita da tanta frutta fresca e salutare??

Allora ecco a voi la ricetta per prepararla!!

Ingredienti:

300 gr. circa di farina 00
150 gr di zucchero
150 gr di burro a temperatura ambiente
1 uovo e un tuorlo
1 cucchiaino di lievito

Per la crema

1/2 litro di latte
75 gr di farina
4 tuorli
100 gr di zucchero
la scorza di 1/2 limone

Farcitura

200 gr di fragole
1 kiwi
3 fette di ananas sciroppato
1 pesca

Preparazione

Mescolate il lievito alla farina, aggiungete il burro morbido a pezzetti e mescolate.
Aggiungete lo zucchero facendo una conca al centro del composto. Aggiungere l’uovo ed il tuorlo amalgamando fino ad ottenere una pasta morbida ma non appiccicosa.
Far riposare in frigo per mezz’ora,avvolta in una pellicola.
Preparate la crema pasticcera.Portare ad ebollizione il latte con la scorza di limone.Nel frattempo sbattere con le fruste in un recipiente il tuorlo, lo zucchero e la farina.Versate un pochino di latte caldo nel composto, levare la scorza di limone, mescolate continuate a versare tutto il latte.Rimettere la crema pasticcera sul fuoco a fiamma bassissima e lasciare per due o tre minuti, mescolando continuamente per non fare attaccare la crema sul fondo. Levate la crema dal fuoco.
Stendete la pasta frolla in una teglia rotonda,fatela cuocere per circa mezz’ora a 200°.
Appena pronta lasciatela raffreddare.

Distribuite la crema sulla base e decorate con la le fettine di frutta a vostro gusto,magari creando un motivo geometrico e ben ordinato di colori.
Se volete rendere la crostata più duratura e compatta,aggiungete sopra la friutta una strato di gelatina alimentare.

Bon Appetìt

Un genovese poco cavaliere

 Umorismo  Commenti disabilitati su Un genovese poco cavaliere
Mag 062012
 

Buongiorno amici!!

Buona Domenica a tutti!

A Roma non è bel tempo,anzi,sta piovendo da stamattina presto..peccato perchè oggi c’è una festa nel mio paese con tanto di fiera e musica!!

Ieri sera si è celebrata la famosa processione della Madonna delle Grazie,un evento che il popolo di velletri aspetta con ansia e dedita preparazione.

Tutta la città scende in piazza per percorrere e illuminare la notte,grazie a dei ceri,che con la loro grandezza rappresentano i peccati e le grazie ricevute,le piccole viuzze del centro storico per giungere infine davanti alla Cattedrale di San Clemente aspettando fervidi nel cuore l’arrivo dell’immagine Sacra e maestosa della madonne delle Grazie,rinchiusa all’interno di un edicola pesantissima e trasportata da oltre 200 portatori che si intervallano,per la sua mole estremamente pesante.

Stamattina mi va di ridere,m va di scherzare un po’,e ho scelto tra il mio repertorio di barzellette una simpaticissima che ha come protagonista lo stereotipo del genovese avido di denaro…

A me ha fatto molto sorridere,spero piaccia anche a voi!

Un ragazzo genovese torna a casa tardi una sera e il padre gli chiede: “Dove sei stato?”. “A ballare”. “Ah, si’? E con chi?”. “Con Susanna”. “Cazzo! Chissa’ quanto avrai speso!”.

“Dieci Euro”. “Ah, si’? Soltanto?”.

“Si’, Susanna aveva solo quelli…”